BANDO PER LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA
E PER L’ESECUZIONE DEI LAVORI DI RECUPERO
E ADEGUAMENTO FUNZIONALE DELLA STAZIONE FERROVIARIA DI BERGAMO

Bergamo / giugno 2010



Nel 2010 Centostazioni mette a bando la progettazione esecutiva e la realizzazione del restyling della Stazione ferroviaria di Bergamo.
Si tratta di migliorare il progetto definitivo elaborato dall’Ufficio Tecnico di Centostazioni.
Le scelte costruttive, architettoniche e strutturali del nostro team di progettazione, propongono una soluzione che, nel rispetto del progetto definitivo redatto dall’Ente Banditore, conseguono i seguenti obiettivi: leggerezza e trasparenza della struttura e delle sovrastrutture; semplicità e rapidità di montaggio di tutti i componenti strutturali; valorizzazione dell’involucro in cristallo, sia con la luce artificiale, sia con il trattamento delle superfici serigrafate; valorizzazione e lettura dell’edificio storico al quale si appoggia la nuova galleria; semplicità di gestione dell’intero involucro. Allo scopo è stato progettato uno scheletro strutturale costituito da elementi tubolari, tutti a sezione circolare, che compongono sia le strutture verticali che quelle orizzontali.
Il pilastro è scomposto in elementi sottili irrigiditi da elementi orizzontali a traliccio, altrettanto sottili. Anche le strutture orizzontali sono reticolari, derivate dall’assemblaggio di aste lineari e sottili.



LAVORO / PROGETTAZIONE ESECUTIVA
ED ESECUZIONE DEI LAVORI DI RECUPERO
E ADEGAUAMENTO FUNZIONALE DELLA STAZIONE FERROVIARIA DI BERGAMO
LOCALIZZAZIONE / BERGAMO
COMMITTENTE / CENTOSTAZIONI
PROGETTO / 2010
STATO / PARTECIPAZIONE AL CONCORSO
PROGETTISTI / ATI CON IMPRESA MILESI GEOM. SERGIO, GABRIELE BELOTTI
E ARCH. GIANFRANCO CARAVITA (CAPOGRUPPO ATI)
STRUTTURE / ING. VALTER ANDREOLI, ING. GIACOMO DOSSENA
IMPIANTI MECCANICI / ING. ALESSANDRO NANI
IMPIANTI ELETTRICI / ING. LUCA TRAINI
COLLABORATORI / ARCH. MARCO CARAVITA, ARCH. MARCO E. GOISIS, ARCH. ANDREA ALESSIO, ARCH. STEFANO RIZZA