RESTAURO CONSERVATIVO E ALLESTIMENTO INTERNO
DI VILLA LIBERTY IN CITTÀ ALTA

Bergamo / 2009 - 2015



Mesi, anni di continue ricerche e analisi storiche tra gli archivi di Bergamo e Brescia, indagini specialistiche di vario genere, modellazioni e renderizzazioni dagli esterni ai dettagli interni, tutto ciò in 6 anni di lavoro intenso a stretto contatto con la committenza e il cantiere. Il risultato è la rinascita di un caposaldo dello skyline cittadino.
L’involucro esterno, le strutture e le pertinenze esterne sono state consolidate e conservate in modo integrale. Solo dove necessario sono stati inseriti nuovi elementi come la scala esterna in Corten.
Gli interni sono stati progettati e realizzati in continuo equilibrio tra la valorizzazione degli elementi preesistenti, in particolare il muro interno contro terra che altro non è che la continuazione delle mura venete e l’inserimento di nuovi segni, come ad esempio il nuovo camino su disegno dello studio realizzato in lamina di Corten.
Particolare attenzione anche all’integrazione tra dettagli architettonici e impianti tecnici, questi ultimi all’avanguardia dal punto di vista tecnologico.



LAVORO / RESTAURO VILLA SUI COLLI
LOCALIZZAZIONE / BERGAMO CITTÀ ALTA
COMMITTENTE / PRIVATO
PROGETTO / 2009 - 2010
COSTRUZIONE / 2010 - 2015
DIMENSIONE / Area 2.200 m²
STATO / COSTRUITO
PROGETTISTI / ARCH. GIANFRANCO CARAVITA, ARCH. MARCO CARAVITA,
ARCH. MARCO E. GOISIS
STRUTTURE / STUDIO ING. BOSI E ASSOCIATI
IMPIANTI MECCANICI / EUROPROJECT
IMPIANTI ELETTRICI / EUROPROJECT